Alluvione Messina, 25 morti. Sabato i funerali

1' di lettura

Si continua a scavare tra il fango e i detriti alla ricerca dei dispersi dell'alluvione. Bertolaso: "All'appello mancano dieci persone, nessuna speranza di trovarli in vita". Il sindaco Buzzanca polemico: "Perchè niente lutto nazionale?"

L'ultimo bilancio delle vittime del nubifragio di Messina è di 25 morti accertati e dieci persone ufficialmente disperse. Ma è una distinzione ormai senza valore, come ha spiegato il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso: "Visto che per i dispersi non c'è nessuna speranza che siano trovati in vita", il bilancio definitivo "dovrebbe quindi essere di 35 morti". I funerali delle vittime saranno celebrati sabato nella cattedrale di Messina. Il sindaco Giuseppe Buzzanca ha dichiarato il lutto cittadino e ha invitato il presidente della Repubblica e le alte cariche dello Stato a partecipare alla cerimonia. "In questa fase non vogliamo fare polemiche, ha detto Buzzanca, ma vorrei sapere perché non è stato proclamato il lutto nazionale: noi siciliani siamo forse figli di un Dio minore?".

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24