Stupro Caffarella, si apre il processo

1' di lettura

Potrebbe arrivare già oggi la sentenza per lo stupro di San Valentino, avvenuto a Roma nel Parco della Caffarella. Rito abbreviato, nei confronti dei due cittadini romeni accusati di aver aggredito una coppia di fidanzati

Violenza sessuale aggravata, sequestro di persona, rapina e lesioni. Di tutto questo dovranno rispondere oggi davanti ai giudici, i romeni Ionut Alexandru e Oltean Gavrila. Sono accusati di aver stuprato una ragazzina di 14 anni e di aver picchiato il suo fidanzato, la sera del 14 febbraio scorso, nel parco della Caffarella, a Roma. Alla base delle accuse per Gavrila e Ionut, le dichiarazioni dei due ragazzi che furono aggrediti e che li hanno riconosciuti, in incidente probatorio, davanti al Gip.

Guarda anche:

Parco della Caffarella, il luogo dell'aggressione alla giovane coppia. La fotogallery

Le foto dell'arresto di Karol Racz e Alexandru Loyos

Leggi tutto
Prossimo articolo