Influenza A, migliorano condizioni bimbo ricoverato a Monza

1' di lettura

Salgono a 4 le vittime in Italia uccise dal virus H1N1 mentre nel mondo sono oltre 4 mila i decessi. Oltre 300 mila i casi confermati dall'organizzazione mondiale della sanità

Migliorano le condizioni di salute del bimbo di 3 mesi colpito dal virus dell' influenza A e ricoverato al San Gerardo di Monza. Il piccolo, nato prematuro e con una malattia polmonare cronica, resta in terapia intensiva assistito dal ventilatore meccanico. Non ce l'ha fatta l'anziano 85enne ricoverato all'ospedale di Prato dopo aver contratto il virus. L'uomo era cardiopatico e soffriva di fibrosi polmonare. Salgono così a 4 le vittime dell'influenza A in Italia. Gli anziani colpiti dal virus H1N1 sono il 3 per cento della popolazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo