Bertolaso: "Molti dispersi, soccorsi difficili"

1' di lettura

Il capo della Protezione Civile: "A Messina interventi complicati ma efficienti"

La situazione è molto seria, critica e difficile": così sintetizza il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, appena giunto in prefettura a Messina per coordinare i soccorsi dopo il violento nubifragio della scorsa notte che ha colpito la Sicilia nordorientale. "La situazione è localizzata ma complicata da affrontare perché ci sono due vallate strette dove gli elicotteri non possono atterrare ed è difficile raggiungere le zone colpite", ha aggiunto Bertolaso, che ha sorvalato in elicottero Giampilieri Superiore, Briga e Scaletta, dove si sono verificate le frane più gravi.


GUARDA LE PREVISIONI METEO DEI PROSSIMI GIORNI IN SICILIA

Guarda le fotogallery:
Maltempo, nubifragio a Messina
Palermo, nubifragio allaga la città

Guarda la videogallery

 

Leggi tutto