Catturato Ciro Nappo, nascosto dietro i pensili della cucina

1' di lettura

I carabinieri di Napoli hanno arrestato il boss latitante, ritenuto il reggente del clan camorristico Gionta di Torre Annunziata. L'uomo era ricercato dal novembre 2008 per associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni ed usura

A Torre Annunziata, nel Napoletano, è stato catturato Ciro Nappo, 34 anni, pregiudicato, latitante nonché ritenuto reggente del clan camorristico Gionta. L'arresto è stato effettuato dai carabinieri del comando provinciale di Napoli con la collaborazione strategica dei reparti speciali del Gis. Nappo era a capo del gruppo di fuoco del clan, ricercato dal novembre 2008 per associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni ed usura.

Leggi tutto
Prossimo articolo