Abruzzo, Berlusconi: lo Stato c'è

1' di lettura

Il presidente del Consiglio nelle zone terremotate nel giorno del suo compleanno. Ha consegnato 400 nuovi alloggi e supervisionato lo stato della ricostruzione

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è tornato in Abruzzo, proprio nel giorno del suo compleanno. Il premier ha seguito i lavori della ricostruzione ed ha consegnato 400 nuovi alloggi antisismici agli sfollati. "Abbiamo demolito ogni record mondiale" ha sottolineato Berlusconi e ha assicurato che "i tempi saranno rispettati". All'Aquila, ha detto ancora il presidente del consiglio, "abbiamo dimostrato che lo Stato c'è e non lascia indietro nessuno"

Leggi tutto
Prossimo articolo