Vicenza, abusava di minori in riti esoterici: arrestato

1' di lettura

Secondo una prima ricostruzione della squadra mobile, l'uomo avvicinava le sue giovani vittime coinvolgendole in pratiche di magia nera e poi le violentava. In manette anche un medico psichiatra

Avvicinava le sue giovani vittime coinvolgendole in riti di magia nera, poi abusava di loro. A Vicenza un uomo è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale su minori. Secondo una prima ricostruzione della squadra mobile, il presunto mago avvicinava le ragazze facendole prendere parte a riti di iniziazione esoterica, che si concludevano sempre con abusi di natura sessuale. Le indagini hanno consentito anche l'arresto in flagranza di un medico psichiatra che partecipava ai riti.

Leggi tutto
Prossimo articolo