Garlasco, perizia medico-legale scagiona Stasi

1' di lettura

Le conclusioni danno ragione alla difesa del ragazzo. La relazione sull'orario della morte di Chiara Poggi è stata depositata al tribunale di Vigevano. Servirà a chiarire alcuni tasselli della dinamica del delitto

La perizia medico-legale del prof. Lorenzo Varezzo, depositata oggi a Vigevano, scagiona di fatto Alberto Stasi dall'accusa di aver ucciso Chiara Poggi e in più punti dà ragione alla sua difesa. La perizia, eseguita per stabilire l'orario della morte di Chiara Poggi, è stata disposta dal gup Stefano Vitelli per chiarire alcuni tasselli fondamentali della dinamica del delitto della 26enne assassinata nella villetta di famiglia a Garlasco, in provincia di Pavia, il 13 agosto 2007.

Leggi tutto