Catania, ucciso un pregiudicato vicino al clan dei Cursoti

1' di lettura

L'omicidio di stampo mafioso è avvenuto nella tarda serata di ieri. Francesco Palermo, 46 anni ritenuto un ex affiliato alla cosca dei Cursoti, è stato colpito da diversi proiettili mentre si trovava nella sua auto in via Caronda

Un uomo di 46 anni, Francesco Palermo, è stato ucciso da due killer in pieno centro a Catania. L'uomo, ritenuto dagli inquirenti vicino al clan dei Cursoti, è stato affiancato dai due sicari a bordo di uno scooter mentre era all'interno dell'auto con moglie e figlia, rimaste illese. Palermo, 46 anni e con diversi precedenti penali, è morto sul colpo.

Leggi tutto
Prossimo articolo