Maltempo, sotto assedio il Sud e le isole

1' di lettura

Piogge e vento hanno colpito per giorni Sardegna, Calabria e Sicilia. Numerosi i disagi. Evacuate una settantina di persone nel Palermitano, dove una frana ha imprigionato nel fango un palazzo con cinque famiglie

Frane, smottamenti, allagamenti. Fiumi che rompono gli argini. Persone salvate da auto impantanate. E' il quadro dopo quattro giorni ininterrotti di pioggia e vento al Sud. In Sardegna, colpita da violente piogge di carattere monsonico si contano i danni dell'ondata di maltempo che ha provocato la morte di 4 persone. Il fronte dell'emergenza ha toccato anche la Calabria, senza contare i problemi nel Palermitano, dove una frana ha imprigionato nel fango un palazzo con cinque famiglie. La situazione peggiore però ha riguardato la Calabria dove a Crotone e Catanzaro i Comuni hanno disposto la chiusura delle scuole fino a lunedì.

Leggi tutto
Prossimo articolo