"Contro le mafie, per la legalità e la democrazia". E' lo slogan della manifestazione nazionale organizzata dal Comitato permanente di lotta alle mafie che si è tenuta a Fondi, comune a rischio commissariamento. L'evento ha raccolto l'adesione di tutte le forze politiche di centrosinistra insieme a quella delle associazioni locali da tempo impegnate nella lotta per la legalità, che chiedono lo scioglimento del Consiglio comunale. Al corteo anche il segretario del Pd, Franceschini: "Il Governo deve sciogliere il Consiglio comunale". Il sindaco della Luigi Parisella parla di isolate mele marce.