Napoli, fanno arrestare killer e spariscono nel nulla

1' di lettura

Si è persa notizia d'una donna 40enne e del figlio 13enne, che avevano assitito a un efferato omicidio di camorra e avevano fatto arrestare uno dei due assassini

Il 10 agosto Nunzio Cangiano di 46 anni, ritenuto vicino al clan degli Scissionisti, era stato finito con vari colpi d'arma di fuoco all'esterno del parco acquatico Magic World di Licola. Scene da film con genitori che scappavano con i propri bambini, mentre l'uomo si riversava esanime al suolo in una pozza di sangue. Uno dei due killer era stato però riconosciuto da una donna di 40 anni e dal figlio 13enne, che non avevano esitato a denunciarlo presso le forze dell'ordine favorendone l'arresto. Oggi i 2 coraggiosi testimoni sono spariti nel nulla. E la tragedia continua.

Leggi tutto
Prossimo articolo