Inchieste Bari, Tarantini agli arresti domiciliari

1' di lettura

Il gip del tribunale del capoluogo pugliese non ha convalidato il fermo dell'imprenditore coinvolto in un giro di escort e tangenti perché non ci sarebbe il pericolo di una sua fuga

Il gip del tribunale di Bari Vito Fanizzi non ha convalidato il fermo dell'imprenditore barese Gianpaolo Tarantini ma ha emesso nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il giudice, a quanto ha riferito un difensore di Tarantini, non ha ritenuto sussistente il pericolo di fuga ma quello di reiterazione del reato.

LEGGI ANCHE:


Le ragazze: Tarantini mente
Berlusconi: mai pagato per fare sesso

Patrizia e Berlusconi: l'audio delle conversazioni 1 - 2- 3
Berlusconi: "Non sono un santo, lo avete capito"

Belusconi-D'Addario: l'ultimo gossip sulla stampa estera
Patrizia D'Addario.
Franceschini: meglio di Berlusconi solo Mussolini
Inchiesta Bari, Tarntini: "Ora temo per la mia vita"
Bossi: "Caso escort inventato dalla Mafia"

Leggi tutto