Evasione fiscale, Gdf pignora gli orecchini di Maradona

1' di lettura

Valgono 4mila euro i pendenti che la Guardia di Finanza ha pignorato ieri all'ex Pibe de Oro. Briciole, rispetto agli oltre 30 milioni che il fisco vorrebbe dal Commissario Tecnico della Nazionale Argentina

Quando c'è di mezzo Maradona, non esistono storie banali da raccontare. Anche se questa degli orecchini pignorati dalla Guardia di Finanza di Bolzano per 4mila euro sui 31 milioni richiesti dal fisco italiano è veramente clamorosa. E' la storia di un vecchio debito da saldare, una vicenda che risale agli anni d'oro al Napoli e al presunto mancato pagamento dell'Irpef sugli ingaggi percepiti. Una somma lievitata nel tempo, sebbene i 2 miliardi e mezzo a stagione che prendeva Maradona venissero concordati al netto delle tasse, secondo i legali del fuoriclasse argentino.

Leggi tutto
Prossimo articolo