Unipol-Bnl, Fazio e Consorte rinviati a giudizio

1' di lettura

Il gup di Milano Luigi Varanelli ha rinviato a giudizio l'ex governatore della Banca d'Italia Antonio Fazio e l'ex numero uno di Unipol Giovanni Consorte nell'ambito del procedimento sulla tentata scalata di Unipol a Bnl. Fiorani patteggia la condanna

L'ex governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, e l'ex numero uno di Unipol, Gianni Consorte, sono stati rinviati a giudizio dal gup milanese Luigi Varanelli, con l'accusa di aggiotaggio, nell'ambito dell'inchiesta sulla fallita scalata di Unipol a Bnl. L'ex numero uno della Banca Popolare Italiana, Giampiero Fiorani, ha invece patteggiato la pena: sei mesi di reclusione, convertiti in circa 17 mila euro. Il processo per Fazio e Consorte inizierà il primo febbraio 2010 a Milano.

Leggi tutto