Terremoto di magnitudo 3,4 vicino Chieti

1' di lettura

La scossa è stata avvertita dalla popolazione. La terra ha tremato intorno all'una di notte. Non si registra alcun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita stanotte dalla popolazione in provincia di Chieti. Lo rende noto la Protezione civile, precisando che al momento non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia, il sisma è stato registrato poco prima dell'1:00 con epicentro tra i comuni di Colledimacine, Monterodomo e Lettopolena.

Leggi tutto
Prossimo articolo