Onna, il premier consegna le case tra applausi e proteste

1' di lettura

Berlusconi in Abruzzo per l'inaugurazione delle abitazioni antisismiche: "Adessosi deve guardare avanti". Pronti 94 alloggi. Non mancano slogan e contestazioni

Silvio Berlusconi ha inaugurato a Onna il villaggio costruito a poche decine di metri dal paese abbattuto dal terremoto del 6 aprile e ha consegnato le prime villette agli sfollati. Il premier è entrato in una delle case di legno, dove si è intrattenuto e ha poi deposto una corona di fiori davanti alla lapide che ricorda le vittime del sisma. Quindi il premier ha inaugurato l'asilo dedicato a Giulia Carnevale, la studentessa morta nella Casa dello Studente che aveva realizzato il progetto della struttura. Infine ha consegnato le chiavi di casa a una delle famiglie di sfollati di Onna.

Guarda anche:
Abruzzo, ieri e oggi: l'album fotografico

Leggi tutto