Tentano di salvare una donna, annegati due sommozzatori

1' di lettura

Un istruttore e un allievo, sono morti in mattinata nelle acque del Lago Maggiore. Si erano immersi per aiutare una sommozzatrice in difficoltà. Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa sia realmente accaduto sott'acqua

Due sommozzatori sono morti nel tentativo di salvare una donna scesa sul fondo del Lago Maggiore. I due facevano parte di un team di sommozzatori di Torino che aveva raggiunto questa mattina il Club Sub di Belgirate, per partecipare alle manifestazione in onore della Madonnina di Belgirate. Con loro stamattina c'erano altri sommozzatori di Milano e di altre località. I due sub erano scesi in profondità per aiutare una loro compagna in difficoltà. La donna si è salvata, ma i due subacquei, un istruttore ed un allievo immersi con le bombole, non c'è stato nulla da fare.

Leggi tutto
Prossimo articolo