Palermo, in manette il "ladro dei crocefissi"

1' di lettura

A Palermo i carabinieri hanno arrestato un 60enne specializzato in furti alle chiese. L'uomo è stato soprannominato "il ladro dei crocifissi"

Nel giro di diversi mesi era riuscito a mettere a segno decine di colpi. I suoi obiettivi preferiti erano le chiese e le sacrestie. Adesso un pregiudicato di 60 anni, soprannominato "il ladro dei crocifissi", è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Palermo. Il modus operandi dell'uomo, è stato accertato dagli investigatori. Prima prendeva confidenza con i luoghi facendo amicizia con il prete. Dopo pianificava i colpi e rubava quello che poteva: crocifissi, oggetti sacri, effetti personali dei parroci e dei sacrestani e i soldi che trovava nella cassetta per le offerte.

Leggi tutto
Prossimo articolo