Cosenza, omicidio passionale. Pensionato uccide 68enne

1' di lettura

Questa mattina un uomo di 78 anni di Grisolia Scalo ha sparato e ucciso un vicino di casa per motivi di gelosia. Il vicino avrebbe avuto, infatti, una relazione con la moglie dell'omicida

Sarebbe stata la gelosia ad armare la mano di un pensionato di Grisolia Scalo, sul tirreno Cosentino. Questa mattina il 78enne ha ucciso il vicino di casa di 68 anni. L'omicida, arrestato dai carabinieri con l'arma del delitto in mano (una pistola col colpo in canna), ha riferito ai militari che il vicino, anche lui pensionato, avrebbe avuto una relazione con sua moglie. Ha poi aggiunto che la vittima avrebbe portato via dei soldi dalla sua abitazione. Gli inquirenti stanno ricostruendo la vicenda interrogando sia il 78enne, sia la moglie, oltre ad alcuni conoscenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24