Mike ricordato dalla donna che nascose appunti nel reggiseno

1' di lettura

Da "padre della patria" a "esempio di laboriosità" le definizioni attribuite al re del telequiz si sono susseguite senza sosta. Un'unica voce fuori dal coro quella di Maura Livoli che fu rimproverata da Bongiorno

CIAO MIKE: VAI ALLO SPECIALE

GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO DI MIKE



Da "padre della patria" a "esempio di laboriosità" le definizioni attribuite al re della della tv italiana, dalla notizia della sua scomparsa, si sono susseguite senza sosta. Un'unica voce fuori dal coro quella, forse, di Maura Livoli, la concorrente di Telemike che, nel 1990, fu scoperta da Bongiorno con degli appunti in cabina. Lo storico conduttore parlò d'autentica truffa nella severa ramanzina rivolta alla donna, che poco dopo svenne in diretta. A diciannove anni dall'incidente Maura Livoli, raggiunta telefonicamente da SKY TG24, non è riuscita a nascondere il suo risentimento per "una storia che continua a perseguitarla", pur dicendosi rammaricata per la morte di Bongiorno. Dopo aver addotto a giustificazione l'assunzione di psicofarmaci per una violenta colica, la donna ha detto: "Oggi perdono Mike per un episodio in cui comunque non venne rispettata una persona che stava male".

Leggi tutto