Mike Bongiorno, il ricordo di Gerry Scotti

1' di lettura

L'erede naturale ricorda il suo maestro: "E' un lutto italiano. E' stato in casa nostra per oltre 60 anni. Per me è stato un consigliere. Aveva un carattere difficile, ma era generoso. Diverse volte ha ripreso alcuni colleghi"

ADDIO MIKE. LE FOTO - 1 - 2


Gerry Scotti ricorda il suo mentore e maestro: "Mike è stato nelle case degli italiani per 60 anni. Per me è stato un consigliere. Aveva un carattere difficile, ma era generoso. Diverse volte ha ripreso alcuni colleghi. Storica la discussione con Vittorio Sgarbi, diventata un classico di Paperissima. Ma anche le litigate con i concorrenti dei suo quiz e le sue gaffe, rimarranno nella storia della televisione. L'ultimo ricordo che voglio dare di Mike è: ultimamente qualcuno sulle autostrade scriveva, invece di Dio c'è, Mike c'è. E quindi Mike c'è, c'è stato e sarà sempre nel nostro cuore"

GUARDA ANCHE:

ADDIO MIKE. Il ricordo degli amici
Mike, il più grande divo della tv italiana
Un gentiluomo dalle indiscutibili doti artistiche
Un campione del mondo. Il saluto della Juve

LE FOTO - 1 - 2

Leggi tutto