Boffo duella con Signorini per "un'intervista"

1' di lettura

Il settimanale "Chi" della famiglia Berlusconi dedica il prossimo numero a domande e risposte, rilasciate dall'ex direttore dell'Avvenire. Il quale, però, smentisce categoricamente la cosa. E non si placa la polemica

E' giallo sull'intervista, che Dino Boffo avrebbe rilasciato al settimanale "Chi", che nel prossimo numero pubblica la trascrizione di una conversazione telefonica tra il direttore Alfonso Signorini e l'ex direttore dell'Avvenire. Sulla vicenda dimissioni Boffo, a metà tra premonizione e minaccia, avrebbe detto: "La questione non finisce qui e avrà pesanti conseguenze anche sul fronte politico". Ma è proprio lui a smentire di aver rilasciato interviste al settimanale di proprietà della famiglia Berlusconi: "Quelle che mi si attribuiscono sono dichiarazioni semplicemente grottesche. Smentisco nel modo più categorico di aver rilasciato in questi giorni una qualsiasi intervista a Chi o a qualunque altro giornale". Signorini, però, ha confermato "dalla prima all'ultima parola" la conversazione avuta con Dino Boffo. E la polemica è destinata a divampare.

Leggi tutto