Roma, uccide una donna e si getta dal sesto piano

1' di lettura

Mistero nella capitale, un uomo di 39anni accoltella una donna ucraina di 32 e poi si getta dal sesto piano, uccidendosi

Nuovo caso di omicidio-suicidio, questa volta a Roma. Un uomo di 39 anni, italiano, si è ucciso lanciandosi dalla finestra del sesto piano di un appartamento al quartiere Labaro. Nello stesso appartamento i Vigili del Fuoco, chiamati per aprire la porta, hanno trovato una donna ucraina di 32 anni, ferita a coltellate e deceduta poco dopo.

Leggi tutto
Prossimo articolo