H1N1, Napoli in allerta ma non in preda alla paura

1' di lettura

Delle venti persone giunte stamane all'ospedale Cotugno di Napoli per sottoporsi al test per l'influenza A, solo quattro sono state trattenute per accertamenti. Altre quattro restano ricoverate perchè risultate positive

Nessuna psicosi, solo una giusta attenzione per il problema. In città e nel quartiere in cui viveva il 51enne morto due giorni fa, non c'è panico, piuttosto una giusta attenzione. Una ventina le persone che da questa mattina sono arrivate all'ospedale Cotugno di Napoli per sottoporsi al test per l'influenza A, ma solo quattro sono state trattenute per accertamenti e quattro restano i ricoverati, risultati positivi al test.

Leggi tutto
Prossimo articolo