Cuneo, uccide la convivente a fucilate

1' di lettura

L'autore del gesto sarebbe un 69enne, che avrebbe sparato alla donna con un fucile a causa delle frequenti liti

Un uomo di 69 anni ha ucciso la convivente a Caraglio, in provincia di Cuneo. La vittima è una 58enne di origine albanese. L'uomo avrebbe sparato alla donna con un fucile, in casa, poi avrebbe chiamato una vicina, che ha avvertito i carabinieri: all'arrivo dei militari l'uomo non ha opposto resistenza. All'origine del gesto ci sarebbero i continui litigi tra i due.

Leggi tutto
Prossimo articolo