Napoli, coppia aggredita per rubare un MP3

1' di lettura

Sei balordi hanno assalito due fidanzati per sottrarre loro un lettore. I due giovani stanno bene, ma sotto choc. Nella città partenopea è il terzo caso di aggressione nel giro di pochi giorni

Non si fermano le aggressioni a Napoli e, ancora una volta, è un branco di minori ad agire. Dopo aver trascorso una giornata al mare, i sei balordi hanno assalito, nella Villa Comunale, una coppia di fidanzati ventenni per derubarli d'un lettore MP3. Dopo averli picchiati, sono stati allontanati da un passante per poi ritornare, poco dopo, armati di bastoni. Gli agenti di polizia del commissariato San Ferdinando hanno parlato di violenza gratuita, perchè le botte sono continuate anche dopo che la rapina del lettore era stata messa a segno.

Leggi tutto