Primo morto influenza A. L'ospedale smentisce

1' di lettura

Prima la notizia della morte poi la smentita dell'ospedale Cotugno di Napoli dove il paziente di 51 anni è ricoverato in gravi condizioni. L'uomo è diabetico e cardiopatico. Il virus ha aggravato le sue condizioni

L'ospedale Cotugno di Napoli e l'assessorato regionale alla sanità smentiscono le voci diffusesi
relative alla morte del paziente colpito da influenza A. Le condizioni del paziente, di 51 anni, sono stabili rispetto al bollettino diffuso in mattinata. L'uomo era stato portato al Cotugno nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Cotugno, dove è giunto in gravi condizioni da un altro nosocomio. L'uomo soffriva già di insufficienza renale e cardiomiopatia dilatativa prima di contrarre il virus.

Leggi anche:
Influenza A, ecco il piano del Ministero
Influenza A, pediatri: "Valutare chiusura scuole"
Influenza A, in Italia vaccini gratuiti a novembre
Influenza A, antivirali tra business e bugie
Influenza A, il vaccino sarà davvero efficace?
Se l'influenza A diventa un business

GUARDA IL SERVIZIO di SKY TG24

Leggi tutto