Canale di Sicilia, motovedette maltesi salvano 96 migranti

1' di lettura

L'imbarcazione, che ieri aveva lanciato l'Sos con un satellitare e che stava per affondare, è stata localizzata a 75 miglia sud-est di Lampedusa con a bordo numerose donne e bambini

Le motovedette maltesi hanno salvato 96 migranti, tra i quali numerose donne e bambini, su un gommone alla deriva nel Canale di Sicilia. L'imbarcazione, che ieri aveva lanciato l'Sos con un satellitare e che stava per affondare, è stata localizzata a 75 miglia a sud-est di Lampedusa, in acque di competenza maltese per quanto riguarda le operazioni di ricerca e soccorso.

Le tragedie nel canale di Sicilia:

Lampedusa, sbarcano in 5 e raccontano: più di 70 sono morti

Leggi tutto
Prossimo articolo