Canale di Sicilia, 86 migranti soccorsi dai maltesi

1' di lettura

Il gruppo era a bordo di un gommone lungo 10 metri, localizzato a 75 miglia a sud-est di Lampedusa. Tra le persone salvate anche due bambini e ventinove donne, due delle quali incinte di nove mesi

Ottantasei migranti sono stati salvati prima dell'alba dalle forze armate maltesi nel Canale di Sicilia. Il gruppo era a bordo di un gommone lungo 10 metri. L'imbarcazione, che ieri aveva lanciato l'Sos con un satellitare e che stava per affondare, è stata localizzata a 75 miglia a sud-est di Lampedusa. Tra le persone soccorse anche due bambini e 29 donne, due delle quali incinte di 9 mesi. Le loro condizioni sono definite "abbastanza buone" dalle autorità de La Valletta.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24