Branco in azione a Napoli, minorenni violentano 16enne

1' di lettura

I carabinieri a Scampia bloccano un gruppo formato da un 19enne e sette minori di età compresa tra i 15 e i 17 anni che avevano appena costretto la ragazza ad avere rapporti sessuali con violenza e minacce

A Napoli, nel quartiere di Scampia, i carabinieri hanno arrestato per violenza sessuale di gruppo e lesioni personali un 19enne e sette minori di età compresa tra i 15 ed i 17 anni. Il 19enne aveva dato a ppuntamento a una ragazza di 16 anni della zona per una passeggiata salvo poi condurla in auto in una zona isolata dove l'ha costretta con violenza e minacce ad atti sessuali. Poi sono arrivati anche i complici minorenni. La vittima è riuscita a divincolarsi e darsi alla fuga. Le sue urla hanno richiamato l'attenzione di una pattuglia che è riuscita a bloccare il gruppo.

Leggi tutto
Prossimo articolo