Influenza A, ministero: situazione sotto controllo

1' di lettura

Nessuna procedura straordinaria per il virus H1N1: le scuole riapriranno regolarmente. E' un vertice a palazzo Chigi a stabilire il normale iter dell'anno scolastico

Situazione sotto il pieno controllo delle autorità sanitarie, il virus H1N1 in Italia non modifica i piani e non impensierisce più di tanto. Un vertice a palazzo Chigi infatti ha messo la parole fine alle polemiche dei giorni scorsi sull'apertura dell'anno scolastico. Di volta in volta nelle scuole sarà verificata la presenza di manifestazioni influenzali per adottare il prima possibile contromisure valide. Dunque nessuna procedura d'emergenza. Per quanto riguarda il vaccino i piani sono pronti: sarà disponibile gratuitamente da novembre e riguarderà oltre otto milioni di persone in Italia.

Leggi anche:
Se l'influenza A diventa un business
Il vaccino sarà davvero efficace?
Antivirali tra business e bugie

Leggi tutto