Osservatorio Abruzzo, agibili 80 chiese su 400

1' di lettura

Anche i preti aiutano i lavori di ricostruzione delle proprie parrocchie. Molte di queste torneranno in piedi solo tra anni, altre forse mai più. Un danno complessivo ai beni culturali di circa 3 miliardi di euro (Puntata del 29 maggio)

A quasi due mesi dal sisma, anche i parroci sono al lavoro per ricostruire le loro chiese. Un patrimonio andato in gran parte distrutto. Su 400 solo 80 chiese dell'Arcidiocesi restano agibili. Un danno complessivo ai beni culturali di circa 3 miliardi di euro. (Puntata del 29 maggio)

Leggi tutto
Prossimo articolo