Influenza A, "scuole chiuse solo in caso di emergenza"

1' di lettura

Si torna a parlare di posticipare l'inizio dell'anno scolastico per arginare il contagio. "Misura straordinaria". specifica Giuseppe Mele, Presidente della Federazione italiana medici pediatri. Migliorano le condizioni del giovane ricoverato a Monza.

"Scuole chiuse solo in caso di emergenza". Giuseppe Mele, Presidente della Federazione italiana medici pediatri spiega così a SKY TG24 l'idea di posticipare l'inizio dell'anno scolastico per arginare il contagio: "Si tratta di una misura da valutare e prendere in corso d'opera e in concomitanza con la fase acuta". Intanto la Direzione generale e quella sanitaria dell'ospedale San Gerardo di Monza, dove da martedì è ricoverato un 24enne di Parma con una grave insufficienza respiratoria da Nuova influenza, comunicano un lieve miglioramento delle condizioni generali del paziente.

Leggi tutto