Sardegna, uomo annega per salvare due 14enni

1' di lettura

Sul litorale di Cabras un gesto eroico d'amore paterno finito in tragedia. Il 48enne Fabrizio Cuccu è morto dopo aver soccorso in mare il figlio e un suo amico coetaneo

Fabrizio Cuccu è annegato sul litorale di Cabras, in provincia di Oristano, dopo essersi tuffato in mare per salvare il figlio quattordicenne e un suo amico. E' riuscito a portare quasi a riva entrambi, ma poi non è stato in grado di uscire dall'acqua. Il mare mosso, anche a causa del forte vento di maestrale, non gli ha permesso di mettersi in salvo. Inutili i soccorsi. Il 118 ha trasportato all'ospedale di Oristano i due ragazzi, che ora sono in buone condizioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo