Mazzarino, "la sala operatoria non era chiusa"

1' di lettura

Secondo la ricostruzione fornita dall'assessorato alla Sanità della regione Sicilia la chirurgia e la sala operatoria dell'ospedale Santo Stefano erano funzionanti e il personale non era in ferie

Non erano chiuse mercoledì scorso la chirurgia e la sala operatoria dell'ospedale Santo Stefano di Mazzarino. E' quanto emerge dalla relazione dei funzionari della regione Sicilia dopo l'ispezione disposta dell'assessorato alla Sanità per accertare cosa ha portato alla morte di Filippo Li Gambi, il ragazzo di 23 anni vittima di un incidente stradale e morto dissanguato all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta dopo il mancato ricovero al santo Stefano. Nella realazione si afferma anche "che il personale non era in ferie". Una verità diversa da quella denunciata dagli abitanti di Mazzarino.

Leggi tutto
Prossimo articolo