Isola d'Elba, la fanno bere e la violentano

1' di lettura

Una nuova violenza sessuale si sarebbe consumata nell'isola dell'arcipelago toscano. Una ragazza di 30 anni sarebbe stata violentata da due turisti incontrati in un locale di Portoferraio

Le hanno fatto bere qualche bicchiere di troppo in un locale di Portoferraio, cittadina dell'Isola d'Elba, poi l'hanno portata in un'abitazione e qui l'hanno stuprata. E' quanto ha denunciato la vittima dopo essere riuscita a scappare e a raggiungere il pronto soccorso dell'isola. In manette sono finiti due romani cinquantenni: l'accusa è di violenza sessuale di gruppo. La vittima del presunto stupro è una donna di 30 anni di Siena. I carabinieri hanno ricostruito gli eventi e poi hanno arrestato i due che erano ancora nell'abitazione dove si sarebbe consumata la violenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo