Giallo a Roma, trovato morto un giovane australiano

1' di lettura

Il cadavere di un 20enne che riportava una ferita alla testa è stato rinvenuto su una banchina del Tevere, nei pressi di Ponte Cavour nel centro della capitale. Toccherà all'autopsia stabilire le cause del decesso

Il cadavere di un ragazzo di 20 anni, australiano, è stato trovato su una banchina del Tevere, nei pressi di Ponte Cavour nel centro di Roma. Il cadavere ha una ferita alla testa, vicino ad un orecchio. Il corpo è stato notato da alcuni passanti che hanno chiamato il 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno verificando se si è trattato di una caduta accidentale o meno. Sarà il medico legale a stabilire le cause e l'ora della morte. Il giovane è stato identificato perchè nel portafogli aveva i documenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo