Bagnone, il vincitore del jackpot finisce in un giallo

1' di lettura

Mentre nel paesino continuano i festeggiamenti per chi ha centrato il 6 da 147 milioni al Superenalotto, c'è chi ha già pensato di di incentrare un libro sul neomilionario. Un thriller in cui viene assassinato prima di riscuotere il bottino

A Bagnone, il paese della buona sorte, continuano i festeggiamenti per il fortunato vincitore che ha centrato il sei da 147 milioni di euro al Superenalotto. C'è chi ha già pensato di incentrare un libro giallo sul nuovo milionario e chi spera che la notorietà conquistata contribuisca a portare ulteriore ricchezza allo splendido borgo medievale in Lunigiana. Poi c'è la storia del famigerato giglio sulle mura cittadine che, se toccato tre volte, sembra porti fortuna. Chissà che anche per questo Bagnone non diventi metà di pellegrinaggio laico per tutti gli accaniti giocatori d'Italia.

Guarda la fotogallery

Leggi anche:
Sappiamo chi è il fortunato
Come riscuotere la vincita
La sestina vincente
Regaleresti il tuo jackpot ai terremotati? Il sondaggio
Che cosa faresti se fossi tu il vincitore? Il forum

Leggi tutto