Lignano, ritrovato il corpo del ragazzo disperso

1' di lettura

E' riapparso sulla spiaggia il cadavere del giovane scomparso in mare dove era stato trascinato dalle acque mentre faceva il bagno con il nonno alla foce del Tagliamento

Il nonno, settantaduenne era morto ieri, travolto dalle micidiali correnti del fiume Tagliamento, a due passi dalla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, il fratellino Enrico di 13 anni era riuscito miracolosamente a riemergere e a raggiungere la riva. E per Nicola, 16 anni disperso da ieri era rimasta solo la speranza di recuperarlo in mare. Inutili purtroppo le ricerche della Capitaneria di porto di Trieste e dei sommozzatopri: il ragazzo è stato trovato senza vita questa mattina dagli addetti alle pulizie dello stabilimento balneare il Faro.

Leggi tutto