Lignano, anziano muore annegato. Disperso il nipote

1' di lettura

Un uomo di 72 anni ha perso, questa mattina, la vita nelle acque antistanti la foce del fiume Tagliamento. L'allarme è stato dato da un turista che ha notato un corpo galleggiare nell'acqua. Introvabile risulta il giovane in sua compagnia

Nella tarda mattinata il 72enne, Renzo Tononi, è annegato a Lignano Sabbiadoro presso le foci del Tagliamento. Un suo nipote di 16 anni è tuttora disperso nonostante le ricerche subito avviate e coordinate dalla capitaneria di porto congiuntamente ai carabinieri di Lignano. Le cause della disgrazia restano ancora da accertare. Sul posto sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco di Caorle.

Leggi tutto
Prossimo articolo