Roma: ragazza di 16 anni stuprata

1' di lettura

La ragazza sarebbe stata aggredita dopo una festa paesana ad Arcinazzo Romano, un paese di montagna in provincia di Roma. I carabinieri hanno fermato un diciottenne.

Una studentessa di 16 anni è stata  violentata ieri sera ad Arcinazzo Romano, un paese di montagna  in provincia di Roma. Poco dopo i carabinieri di Subiaco hanno  arrestato un romeno di 18 anni, arrivato in Italia da qualche  settimana e assunto come guardiano notturno in una ditta di Arcinazzo.

La studentessa, secondo quanto si è appreso, avrebbe  conosciuto il romeno ieri sera nel corso di una festa paesana,  con degustazioni di piatti tipici e vini del Lazio. A notte inoltrata, dopo essere stata cercata da parenti e amici, la  ragazza ha raccontato in lacrime di essere stata avvicinata dal  giovane e poi di essere stata violentata.

Immediata la denuncia ai carabinieri di Subiaco che dopo  alcune ore, anche sulla base di un identikit tracciato dalla  ragazza ed altre testimonianze, hanno trovato ed arrestato lo straniero.
Il romeno e' stato accusato di violenza sessuale nei  confronti di una minore. La studentessa è stata medicata e poi dimessa dall'ospedale di Subiaco

Leggi tutto
Prossimo articolo