Aversa, muore investito da un treno. Due arresti

1' di lettura

Gli agenti del commissariato di Aversa hanno arrestato Raffaele Flocco e Luigi Tappino; denunciata una donna, Eufemia Tappino. Secondo gli inquirenti, il ragazzo deceduto è rimasto vittima dell'incidente mentre scappava nel buio da una rissa

Due giovani sono stati arrestati per il reato di rissa aggravata e una ragazza è stata denunciata, nella notte, in seguito alla morte di Luigi  Illibato, 19 anni, travolto da un treno non lontano dalla stazione di Carinaro (Caserta).
Gli agenti del commissariato di Aversa, che indagano  sull'accaduto, hanno arrestato Raffaele Flocco e Luigi Tappino; denunciata invece Eufemia Tappino. Secondo gli inquirenti, Illibato è rimasto vittima dell'incidente mentre scappava nel  buio da una rissa.

Durante la notte, alla presenza del pm Silvio Marco Guarriello i tre sono stati interrogati alla presenza del loro  difensore di fiducia, l'avvocato Raffaele Costanzo. All'esito  degli interrogatori e delle testimonianze raccolte, Eufemia  Tappina è stata rilasciata, mentre gli altri due, entrambi  pregiudicati, sono stati condotti presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere, in attesa della convalida dell'arresto  innanzi al Gip su richiesta dal Pm

Leggi tutto
Prossimo articolo