Aversa, giallo sulla morte di un ragazzo sui binari

1' di lettura

Stava scappando da una rissa il giovane travolto e ucciso da un treno di passaggio nel casertano. Questa l'ipotesi privilegiata dagli inquirenti ma a ucciderlo potrebbe essere stato anche un pestaggio brutale. Sul corpo lividi e graffi

Stava scappando da una rissa il giovane travolto e ucciso da un treno di passaggio nel casertano. Luigi Illibato, 19 anni, precedenti per rapina, ha perso la vita sulla ferrovia tra Aversa e Carinaro, nel casertano. Questa l'ipotesi privilegiata dagli inquirenti ma a ucciderlo potrebbe essere stato anche un pestaggio brutale. Sul corpo lividi e graffi. Non solo: Illibato potrebbe essere stato spinto da qualcuno nel momento in cui il treno stava arrivando: e in questo caso, si tratterebbe di omicidio volontario.

Leggi tutto
Prossimo articolo