Superenalotto, si sogna meno: giocate in calo del 10%

1' di lettura

Stasera nuovo assalto al jackpot: montepremi a quasi 144 milioni di euro. Ma si registra una lieve diminuzione delle puntate anche se in ogni caso c'è chi ha già vinto: lo Stato

L'appuntamento ormai è fisso. La sestina inafferrabile del Superenalotto in grado di assegnare quasi 144 milioni di euro, tiene in scacco mezzo Paese. Anche se per la prima volta da agosto c'è stato un lieve calo delle puntate rispetto alla settimana scorsa: circa un 10% in meno. Intanto lo Stato incassa. Secondo i calcoli Agipronews dall'ultima estrazione vincente, il 31 gennaio scorso, sono 927 i milioni finiti nelle casse pubbliche. Una quota secondo un decreto fatto dopo il terremoto in Abruzzo dovrà andare a sostegno della ricostruzione. Il resto però non è ancora stato deciso.

Leggi anche:

Cosa fare in caso di vincita
Tremonti ha fatto jackpot
Vincite miliardarie? Al cinema portano male
E tu cosa faresti se vincessi? Discutine nel forum

Leggi tutto