Ostia, sgomberate 15 famiglie. "Case a rischio crollo"

1' di lettura

Secondo i vigili del fuoco le palazzine in questione sarebbero state costruite con sabbia di mare e potrebbero necessitare di lavori di consolidamento. Per verificarlo, i condomini dovrebbero trasferirsi temporaneamente, invece protestano

Secondo i vigili del fuoco le palazzine in questione sarebbero state costruite con sabbia di mare e potrebbero necessitare di lavori di consolidamento. Per verificarlo, i condomini dovrebbero trasferirsi temporaneamente - una settimana - in zona ardeatina, in postazioni rese disponibili dal comune. Ma non vogliono farlo perché temono che poi non sia permesso loro di rientrare. Hanno opposto resistenza allo sgombero e per questo sono stati denunciati.

Leggi tutto
Prossimo articolo