Lampedusa, migranti raccontano: 75 morti in mare

1' di lettura

Arrivati in precarie condizioni. Sarebbero rimasti in mare 23 giorni su un gommone. Partiti dal Nord Africa

Settantacinque migranti eritrei sarebbero morti durante la traversata dall'Africa a Lampedusa, secondo il racconto di cinque persone arrivate sull'isola in precarie condizioni fisiche. Erano su un gommone a sud di Lampedusa e sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia di Finanza. Hanno detto di essere in viaggio da 23 giorni, i militari stanno ora valutando l'attendibilità del loro racconto.

Leggi tutto