Finita la protesta al Colosseo ma la lotta continua

1' di lettura

Sono scesi i vigilantes della Capitale che avevano occupato il terzo anello del monumento più famoso del mondo. Ma si dicono pronti a nuove proteste: "Se la situazione non cambierà siamo pronti ad occupare la cupola di San Pietro"

Sono scesi dalla cima del Colosseo i vigilantes in protesta per la privatizzazione della propria azienda. Le ambulanze li hanno portati all'ospedale San Giovanni, molto provati dopo cinque giorni di sit-in sull´anello più alto del monumento. Ma la determinazione delle guardie giurate non sembra scemare: "Se la vertenza non andrà a buon fine siamo pronti a occupare l'autostrada o anche la cupola di San Pietro".

Leggi tutto
Prossimo articolo