Battipaglia, trovata morta anziana avvolta nel cellophane

1' di lettura

Il figlio - 45anni, celibe e senza lavoro - vegliava sul corpo, chiuso in casa, da almeno 15 giorni. Nei confronti dell'uomo si procederà per il solo reato di occultamento di cadavere

Macabra scoperta a Battipaglia, nel Salernitano. Polizia e carabinieri, chiamati dai vicini insospettiti, hanno trovato in un'abitazione un'anziana morta da circa 15 giorni. Il corpo di Anna Cerrone, 86 anni, in avanzato stato di decomposizione, era stato incellofanato, quasi certamente dal figlio della donna, con problemi psichici, che vegliava il cadavere. Secondo il primo esame effettuato dal medico legale la donna sarebbe morta per cause naturali. Nei confronti dell'uomo si procederà per il solo reato di occultamento di cadavere.

Leggi tutto