Volontaria dell'Anas aggredita sulla Salerno-Reggio

1' di lettura

La denuncia di una ragazza in servizio nella notte sull'autostrada. I suoi colleghi l'hanno trovata sotto shock. E' stata ricoverata in ospedale

Una volontaria di un'associazione di soccorso sanitario ha denunciato di essere stata aggredita e malmenata mentre era nel presidio multi-operativo del Savuto sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. I suoi colleghi l'hanno trovata sotto choc ed hanno provveduto a soccorrerla e trasportarla in ospedale. Al momento la volontaria è ricoverata nel nosocomio di Cosenza. L'episodio di aggressione è avvenuto in uno dei presidi allestiti per garantire assistenza agli utenti lungo tutta l'autostrada Salerno-Reggio Calabria.

Leggi tutto